La Petite Trousse

Luck is an attitude

Lascia un commento »

E’ una minaccia o una rassicurazione?

On Air: The Smiths – There is a light that never goes out

Lascia un commento »

Meritocrazia

On Air: Madonna – I Deserve it

Lascia un commento »

Bobsmade – Best Glasses Ever!

On Air: Almamegretta – E guaglione d ‘O Sole

Non sono mai stata un’amante degli occhiali da sole, li ho sempre associati a un tipo di persone che non li levano per parlarti e ti mettono davanti alla sgradevole sensazione di parlare con il riflesso della tua faccia. Come se avessi bisogno di compagnia per parlare con me stessa.

Ma durante una visita al blog di Elena Let’s Colour ( ho conosciuto questo graziosissimo spazio grazie al mio lavoro di digital pr in Glossybox) ho avuto un colpo di fulmine: gli occhiali personalizzati di Bobsmade, un designer (o forse un collettivo di designer/grafici) tedesco.

Me ne sono innamorata, finalmente un paio di occhiali che potesse rappresentare il mio spirito naif !

Bobsmade personalizza di tutto, cappellini, scarpe, oggetti vari, sempre con fantasie molto giocose e colorate e tutto rigorosamente personalizzato.

Meravigliosi questi esempi, vero? Sì, ma NON QUANTO I MIEI!

Perchè dopo aver ordinato rapidamente dal sito, ho ricevuto nella mia mail nel giro di poche ore il primo sketch, il giorno seguente le foto del progetto finito e dopo meno di 10 giorni proprio nelle mie mani i miei splendidi occhiali!

E che packaging curato e ricco di sorprese!

Grazie a Let’s Colour per avermi fatto conoscere Bobsmade e grazie a Bobsmade per la cortesia e l’incredibile talento!

 

2 commenti »

E-Commerce: Etsy e il mondo dell’artigianato e del vintage!

Tipico copricapo in vendita su Etsy 🙂

Fare shopping è divertente, ma farlo acquistando pezzi unici e artigianali o rarità dell’antiquariato e del vintage e in più comprando comodamente da casa propria è davvero in non plus ultra per ogni shopaolic!

Tempio degli acquisti più originali e divertenti, versione online dei vecchi mercatini o delle nuovissime e tecnologiche fiere dell’artigianato milanesi, sto parlando di ETSY!

Io ho comprato molte cose da qui e molte altre me ne hanno regalate. I prodotti sono in gran parte artigianali e davvero particolari.

Etsy nasce nel 2005 negli Stati Uniti da un’idea di Rob Kalin e oggi, a distanza di sette anni, raccoglie 14 milioni di visitatori al mese con un giro d’affari di circa 50 milioni di dollari. I prodotti, divisi in tre categorie Handmade, Vintage, Supplies,sono ordinati per colore e area geografica del venditore, offrendo comunque una ricerca avanzata per prezzo o paese. Il sito presenta un’interfaccia grafica molto fruibile per i potenziali acquirenti e per i venditori e, in più, vanta di un aspetto “social” da non sottovalutare. I produttori possono infatti direttamente interagire con il consumatore e, con la sezione Gift Idea si ha l’opportunità di consigliare ad ogni singolo amico di Facebook un prodotto presente sul sito. L’ultimo arrivato Pinterest, completa le opzioni social disponibili: con 31 boards (le tanto amate “lavagne” dei pinners) Etsy ha raggiunto 80.000followers. (fonte: Sphitalia)

Per essere alla moda, ma fuori dal coro non resta che dire …buy handmade!!!

2 commenti »

L’Oréal Paris – Crystal Gloss

Ciò di cui voglio parlarvi oggi è una nuova linea di shampoo, balsamo ed elisir di L’Oréal Paris ovvero “Crystal Gloss”.

Questa nuova linea è adatta ai vostri capelli se sono lunghi e spenti e siete alla ricerca di nuova lucentezza per le vostre chiome!

La cosa che preferisco di questa linea è sicuramente l’elisir istantaneo, a metà tra una maschera e uno spray, ha una formula leggerissima, districante e che agisce rapidamente.

“Brillantezza cristallo, leggerezza soffio” è il claim che L’Oréal Paris ha associato a questo prodotto, per avere capelli così leggeri come dicono vale la pena provare un prodotto che costa pochi euro, che ne pensate?

Lascia un commento »

L’Oroscopo dell’internazionale

On Air: Alan Sorrenti – Figli delle stelle

Se c’è una cosa che aspetto con piacere è l’oroscopo dell’Internazionale di Rob Brezsny.

C’è un fondo di saggezza nelle sue parole talmente ben radicato da riuscire a essere di ispirazione ogni settimana.

Questo giovedì per esempio mi dice:

L’animale totem per la prossima fase del tuo ciclo astrologico è una creatura che si chiama toporagno armato. Tra tutti i mammiferi del mondo, è quello che, rispetto alle sue dimensioni, ha la colonna vertebrale più forte e pesante. Sebbene sia minuscolo, grazie a questa eccezionale caratteristica se viene calpestato da una persona non subisce grossi danni. Nelle prossime settimane, Pesci, avrai bisogno di una spina dorsale simile. Per fortuna, l’universo ti aiuterà. Sarai in grado di sopportare tutto il peso delle pressioni che saranno esercitate su di te, e lo farai con eccezionale carisma.

Per festeggiare l’aiuto che l’universo mi darà quasi vorrei fare questa nail art, che ne pensate? 🙂

 

Lascia un commento »

I miei Rossetti e Gloss Rossi!

Ecco alcuni dei miei rossetti rossi! Alcuni di questi sono dei veri feticci per me, li adoro 🙂

Da sx verso destra Maybelline watershine “Brilliant Cherry” N°190; Anika Cosmetics Glam Shine Cream N°55;

Kiko Mat Lipstick N°288; Yves Rocher Luminelle Rouge Glossy N° R806; Kiko Mat Lipstick N° 222; La Roche Posey N°31; L’Oréal

 Paris Infaillible “Stay on Fire” N° 500; in trasparenza L’Oréal Paris Rossetto Universale

Astra Illuminante Labbra,  Maybelline 620; Revlon Colorburst 18; L’Oréal Paris Glam Shine 6H N°115; Kiko Volume Lipgloss N°5;

H&M Lipgloss “Fiesta Red”; Layla Glitter in Gloss N° 6; Maybelline Superstay 715

Come sono i vostri rossi?

Lascia un commento »

Rossetto rosso – Red Lipstick

On air: Rhianna – Red Lipstick

Sapete già del “lipstick index“vero? Nei periodi di crisi le donne si rivolgono all’unico prodotto contemporaneamente di lusso ed economico che fa sentire coccolate quanto un trattamento SPA di settimane.

Il Rossetto rosso, sinonimo di seduzione e femminilità, alleato delle serate in cui bisogna essere perfette o dei giorni grigi in ufficio da colorare con tocchi di lipstick scarlatto e gloss luminoso.

Retrò come le rughe della nonna o eccentrico e giovane come il pigiama leggero in cotone della nipote adolescente

Evocativo quanto basta da entrare nelle collezioni moda dei grandi stilisti…

…e allora eccovi il tutorial per indossarlo alla perfezione!

clicca sull’immagine per il tutorial!

Lascia un commento »

L’Oréal – Sublime Bronze Automatic – Spray Nebulizzatore Autoabbronzante

On air: Blonde Redhead – Spring and by Summer fall

Sei bianca come una mozzarella? Non hai ancora avuto tempo di prendere il primo sole o di prenotare una seduta di lettino abbronzante?

Non avere paura di scoprire le gambe, ci pensano loro: gli autoabbronzanti! Ma come evitare l’effetto “aranciato” che regalano molti tra questi prodotti?

Semplice: scegliendo il metodo di applicazione giusto.

Non c’è nulla da fare, nessuno sarà mai in grado di stendere perfettamente una crema in modo da non creare nessun tipo di chiazza “mucca” sul corpo, quindi meglio affidarsi a tecnologie avanzate come quella che nasce dalla ricerca L’Oréal Paris.

Sublime Bronze Automatic di L’Oréal Paris

Sublime Bronze Automatic di L’Oréal Paris è uno spray nebulizzatore autoabbronzante che funziona piuttosto bene, lo si spruzza a distanza di circa 20 cm dalla pelle del corpo (sul viso non ho avuto il coraggio di utilizzarlo!) e si lascia asciugare un attimo. Effettivamente il colorito diventa dorato e poco aranciato dopo poche, eccezione fatta per i piedi che nei punti piu’ delicati (le dita) si ingialliscono un po’, quindi eviterei di utilizzarlo lì!

Per chi fosse interessata ecco l’INCI grazie a una ragazza del blog di LOLA:

Inci: aqua, dimethyl ether, dihydroxyacetone, glycerin, propylene glycol, phenohyethanol, peg-60 hydrogenated castor oil, methylparaben, disodium edta, butylphenyl methylpropional, hexyl cinnamal, linalool, benzyl salicylate, alpha-isomethyl ionone, citronellol, limonene, parfum/fragrance (fil c24981/1)

Un alleato naturale per l’abbronzatura!

Ma per essere pronta alla vera abbronzatura, meglio iniziare a usare (e abusare!) di carote, pomodori, albicocche, e di i tutti i frutti e ortaggi di colore giallo-rosso-arancione o verde scuro, come lattuga e spinaci, ricchi di betacarotene e di vitamine A, C ed E.

Che ne pensate? Vi ho fatto venire voglia di centrifugato?

2 commenti »